domenica 28 luglio 2013

Esercitazione Tecnica-Tattica in situazione


Descrizione
In questa esercitazione ci troviamo ad allenare sia l'aspetto tecnico di base che tattico individuale e collettivo.
A questo punto, nei lati del campo si formano quattro quadrati per effettuare 1 c 1 laterale dentro il quadrato,mentre in mezzo troviamo due zone dove si effettua un 3 c 3 che in verita' diventera' un 4 c 3.
L'esercitazione inizia con il fischio del mister che chiama il numero del quadrato,in questo caso chiama i quadrati numero 2 e 3 dove come vediamo ci ritroviamo i due n°11 sia rosso che blu' che devono superare il diretto avversario dentro il quadrato per entrare in mezzo per creare le rispettive superiorita' numeriche quindi in questi casi due 4 c 3,se i difensori hanno la meglio nel 4 c 3 il loro obbiettivo diventa andare a segnare nelle due porticine formate dai conetti gialli
Autore:Raffaele Pellicano'

venerdì 26 luglio 2013

Esercitazione Tecnica-Tattica + palla inattiva


Descrizione
In questa esercitazione come possiamo vedere alleniamo tanti aspetti tecnici abbinati alla tecnica applicata per due situazioni di gioco differenti
Si parte subito dal giocatore n°11 dei gialli che con un passaggio a parabola lancia il pallone verso il n°7 che con un passaggio di prima intenzione lo gioca verso il n°2 che partito da un punto prestabilito va sul fondo per crossare per i due attaccanti che si trovano in mezzo in un 2 c 2. Fatto tutto cio' si parte subito dal n°10 dei gialli che andando a battere un calcio d'angolo rimette un nuovo pallone sempre verso il n°11 che di prima intenzione rimette il pallone in mezzo sempre per i due attaccanti ,in queste due esercitazioni rimane importante che il n°8 accompagni con degli inserimenti da dietro per essere pronto alla ribattuta in porta
Autore:Raffaele Pellicano'

mercoledì 24 luglio 2013

Partita a tema per allenare gli aspetti tattici dei 3 centrocampisti + superiorita' e inferiorita' numerica


Descrizione
In un campo dimezzato si gioca una partita a tema dove rimane importante l'aspetto tattico dei tre centrocampisti centrali.
A questo punto i tre centrocampisti di colore nero giocano solo con chi e' in possesso palla. In questa situazione l'azione parte dalla squadra gialla con il n°2 che passa il pallone ad uno dei tre centrocampisti di colore nero, fatto' tutto cio' vediamo che tatticamente la squadra gialla e posizionata con il modulo 4-3-3,per andare a creare una azione offensiva ma anche una superiorita' numerica quindi un 6 c 4. Se il pallone viene conquistato dai difensori blu' come in questo caso dal n°6 che con un lancio va a trovare il n°4 dei neri,vediamo che ora l'obbiettivo cambia perche' sono i blu' ad attaccare posizionandosi con il modulo 4-2-3-1 per andare a creare l'azione offensiva piu' la superirita' numerica che anche in questi casi e un 6 c 4.
Autore:Raffaele Pellicano'

domenica 21 luglio 2013

Esercitazione Tecnica+Tattica in situazione


Descrizione
In una meta' campo vediamo tre triangoli uno centrale e due laterali dove si svolgono dei 3 c 1 per il possesso palla. A questo punto iniziamo l'esercitazione dei 3 c 1, dove nei due triangoli laterali vediamo l'interscambio di posizione tra il n° 2 e 3,al comando del mister l'esercitazione diventa completamente di tattica situazionale quindi con il n°5 e 6 che si vanno a posizionare al centro per formare una linea difensiva a 4,mentre i due gialli che uscendo dal mezzo dei triangoli laterali si posizionano davanti alla difesa per formare un blocco 4+2.Per quanto riguarda i rossi invece fatto tutto cio' sempre al primo comando del mister vanno a formare con l'aggiunta del n°4 nero un 3+3 per affrontare il 4+2 in una situazione di gioco,quindi come possiamo vedere si va a formare un 6 c 6, l'azione parte sempre da uno dei tre triangoli che decide il mister
Autore:Raffaele Pellicano'

mercoledì 17 luglio 2013

Esercitazione-tattica situazione+transizione positiva e negativa per intercetto-ripartenze-conclusione

L'obbiettivo di questa esercitazione rimangono i tanti aspetti tattici situazionali che si vanno a formare sul campo da gioco, che per l'occasione viene suddiviso in sei zone.
A questo punto come possiamo vedere nelle zone 1-3-4-6 si effettuano degli aspetti tattici individuali con obbiettivi ben precisi,si parte subito dalla zona n°1 dove c'e' un 2 c 1 da parte dei calciatori di colore blu' per andare al cross per i tre attaccanti di colore blu' che con determinati movimenti ad incrocio cercano di mettere in difficolta' i quattro difensori gialli per andare alla conclusione,l'obbiettivo per i quattro difensori rimane intercettare il pallone per ripartire e andare a fare gol nelle tre porticine di colore giallo.Nel secondo esempio l'esercizio parte dalla zona n°6 dove c'e' un 2 c 1 per la difesa del pallone al cross che viene effettuato dal calciatore esterno di colore giallo, che fatto tutto cio' crossa per i tre attaccanti di colore giallo che vengono affrontati da una linea difensiva a quattro da parte dei blu,' che bravi nell'intercettare il pallone effettuano una ripartenza per andare a fare gol nelle tre porticine blu'
Autore:Raffaele Pellicano'

martedì 16 luglio 2013

Esercitazione Tattica sapere leggere le traiettorie aree su pressione ed elastico difensivo


Descrizione
L'esercizio parte subito mettendo in campo due blocchi quindi un 4+3 contro un 3+4,a questo punto al centro del campo vediamo tre giocatori blu che effettuano un palleggio a tre senza nessuna pressione,mentre i tre centrocampisti rossi effettuano tra i cinesini uno scivolamento del reparto per vie centrale da destra a sinistra,fatto tutto cio' al fischio del mister i tre centrocampisti rossi vanno a mettere pressione al palleggio dei tre giocatori blu' che vedendosi pressati effettuano un lancio del pallone verso i quattro attaccanti,per i quattro difensori rossi rimane importante sapere leggere bene la traiettoria del pallone effettuando sempre un elastico difensivo dentro-fuori
Autore:Raffaele Pellicano'

lunedì 15 luglio 2013

Tecnica-Tattica individuale


In questa esercitazione come possiamo vedere l'obbiettivo dominante rimane il 3 c 3 per via frontale e laterale.
A questo punto i tre calciatori di colore blu' partono da tre punti prestabiliti facendo una conduzione palla per poi entrare nel rettangolo dove si effettua un 3 c 3,per superare i tre difensori gialli ed andare alla conclusione per via frontale,se invece vengono fermati dai difensori gialli l'esercizio cambia obbiettivo il 3 c 3 si effettua nel rettangolo per via laterale dove per ottenere un punto bisogna fare gol nelle porticine dello stesso colore.
Autore:Raffaele Pellicano'

sabato 13 luglio 2013

Tecnica + possesso palla


Descrizione
In questa esercitazione sul campo vediamo quattro triangoli dove si effettuano dei 3 c 1,in mezzo invece si fa un possesso palla quindi un 2 c 2,che poi in realta' diventa un 2 c 2 + 4 sponde da parte dei rossi,rimane importante questo aspetto perche' come possiamo vedere in figura le sponde vengono effettuate dai n°4-8-10-9 che effettuano anche il 3 c 1 quindi fungono da doppi appoggi,l'obbiettivo dei calciatori gialli rimane che per ottenere due punti devono intercettare il pallone e uscire fuori dal triangolo per andare dentro le porticine di colore giallo con il pallone
Autore:Raffaele Pellicano'

martedì 9 luglio 2013

Esercitazione Tattica di reparto per la linea difensiva a 4 + possesso palla


Descrizione
In questa esercitazioni abbiamo molte similitudini a quella precedente,la differenza rimane che al centro si effettua un 3 c 3 per il rilancio del pallone per i tre attaccanti che devono essere bravi ad evitare il fuorigioco.
Si parte mettendo in campo due squadre con il modulo 4-3-3,a questo punto si parte dalla zona n°1 dove vediamo una linea difensiva a 4 formata dai calciatori gialli con tre attaccanti di colore blu',l'obbiettivo per i 4 difensori rimane arrivare primi alla linea di colore rosso, per ottenere un punto, per i 3 attaccanti l'obbiettivo rimane non solo arrivare primi ma essere abili con determinati movimenti a raggirare la difesa per attaccare la profondita' alle spalle dei difensori su un rilancio dei 3 centrocampisti in questo caso di colore blu' che in mezzo si trovano a fare un 3 c 3 per il possesso palla,dopo avere finito si parte a farlo nella zona n°2
Autore:Raffaele Pellicano'

lunedì 8 luglio 2013

Esercitazione Tattica di reparto per la linea difensiva a 4 + Tattica collettiva modulo 4-3-3


In questa esercitazione l'obbiettivo e' allenare la linea difensiva a salire in maniera compatta per non dare profondita' ai tre attaccanti lasciandoli in fuorigioco.
L'esercitazione inizia con i 4 calciatori blu' e i 3 attaccanti rossi che partendo dalla linea difensiva devono con uno sprint raggiungere la linea gialla tracciata sul campo,a questo punto se i 4 difensori sono stati piu' veloci nel raggiungerla si ottiene un punto,se invece sono i tre attaccanti rossi a raggiungerla prima evitando il fuorigioco hanno la possibilita' di creare insieme al blocco 4+3 che nel frattempo stavano facendo un giro palla un 10 c 4 con l'impostazione del modulo 4-3-3
Autore:Raffaele Pellicano'

lunedì 1 luglio 2013

Possesso palla 7 c 7 c 7 integrato all'obbiettivo motorio


Descrizione
In questo possesso palla a tre squadre ci ritroviamo in mezzo 7 calciatori rossi e sette calciatori blu' e 3 calciatori gialli mentre gli altri 4 calciatori gialli sonoposizionati all'esterno come sponde, per effettuare prima che vengono coinvolti i rispettivi compiti motori.
A questo punto iniziamo con un possesso palla a tre tocchi quindi con la squadra rossa e blu' che si affrontano nel 7 c 7,mentre per i 3 calciatori gialli l'obbiettivo rimane conquistare la palla per giocarla con i 4 esterni, dove hanno la possibilita' di segnare in tutte le due porte
nota:ogni 3 minuti fare il cambio
Autore:Raffaele Pellicano'

Esercitazione tecnica-tattica per allenare 3 c 3 - 1 c 1 cross e difesa della porta. Descrizione: In uno doppio spazio dell'area di...