giovedì 28 dicembre 2017

Esercitazione tecnica-tattica per allenare conduzione-cross-finalizzazione-1 c 1- 2 c 1- 2 c 2-3 c 2- 3 c 3 laterale-ripartenze-2° palla.
 Descrizione:
In uno spazio 45x60 sugli esterni collocchiamo 6 conetti per lato dove sono numerati e posizionati con un pallone ciascuno 2 calciatori blu e 2 calciatori gialli, mentre un calciatore blu A e uno giallo B si vanno a posizionare in aerea di rigore per ricevere i relativi cross per fare gol su una porta difesa dal portiere. L'esercitazione inizia dal lato esterno n°1 dove il calciatore 1 blu' partendo palla al piede fa una conduzione palla tra i conetti per effettuare un cross verso A blu che si trova in area di rigore e che viene marcato da B giallo, fatto tutto cio' il calciatore n°1 blu' viene in mezzo a fare un 2 c 1 in marcatura con A blu' contro B giallo, su un nuovo cross che arriva dal lato esterno n°2 da parte del calciatore giallo n°1, il calciatore giallo n°1 dopo il cross viene in mezzo a fare un 2 c 2 con il calciatore B contro A blu' e 1 blu' su un nuovo cross effettuato dal calciatore 2 blu', effettuato il cross il calciatore 2 blu' viene in mezzo a fare un 3 c 2 in marcatura contro B e 1 giallo su un nuovo cross del calciatore 2 giallo, effettuato il cross il calciatore 2 giallo viene in mezzo a fare un 3 c 3 a rincorsa per arrivare prima su un secondo pallone calciato dal portiere per fare gol nell'altra porta difesa dal portiere, quindi se arrivano prima i gialli sul secondo pallone vanno a fare gol mentre i blu' difendono, oppure se arrivano i blu' prima sono i gialli a difendere.
A.Raffaele Pellicano'

venerdì 15 dicembre 2017

Esercitazione-tecnica-tattica per allenare possessi palla verticali-ampiezza-cross-inserimenti-finalizzazione-2 c 1.
 Descrizione:
In due zone del campo si vanno a formare con dei coni due quadrati di 25x25 per via verticale. Nel primo quadrato vediamo posizionati tre difensori piu' il mediano che fanno un possesso palla contro due attaccanti bianchi, fatto tutto cio' dopo una serie di passaggi stabiliti dal mister l'obbiettivo resta cambiare quadrato con il mediano che ricevuto il pallone si gira per giocare nel secondo quadrato dove si ritrova i due interni, l'attaccante centrale e l'altro attaccante che gioca in mezzo al quadrato contro due attaccanti, anche qui dopo una serie di passaggi stabiliti dal mister si va alla ricerca dell'ampiezza creata dai due difensori che prima facevano possesso palla nel primo quadrato, ricevuto il pallone per uno dei due esterni resta importante andare sul fondo per andare al cross cercando gli inserimenti degli due attaccanti e l'interno di centrocampo per la conclusione in porta. Per i calciatori bianchi nel primo quadrato l'obbiettivo resta intercettare il pallone e andare a fare il 2 c 1 con il difensore centrale quindi con il numero 5, nel secondo quadrato invece l'obbiettivo dei bianchi resta intercettare il pallone trasmetterlo nel primo quadrato verso il due attaccanti per andare a fare sempre il 2 c 1 con il numero 5.
A.Raffaele Pellicano'

Esercitazione tecnica-tattica per allenare 3 c 3 - 1 c 1 cross e difesa della porta. Descrizione: In uno doppio spazio dell'area di...